L'ADATTAMENTO ALL'ESERCIZIO CRONICAMENTE ECCENTRICO NEGLI UOMINI: L'INFLUENZA DELLA VELOCITA' DI CONTRAZIONE

 

Teoria. Abbiamo comparato i cambiamenti, nella composizione di fibra muscolare e negli indici di energia muscolare, seguenti a 10 settimane di programma di allenamento con resistenza isokinetica consistente in rapide (3.14 rad. s-1) e lente (0.52 rad. s-1) velocitÓ di eccentriche contrazioni muscolari. Un gruppo di 20 soggetti non allenati alla resistenza sono stati in divisi in gruppi quali quello RAPIDO(n=7), quello LENTO (n=6), quello di CONTROLLO non-allenante (n=7). Un protocollo di allenamenti unilaterale ha avuto per bersaglio il gruppo di muscoli flessori del gomito ed Ŕ consistito in 24 contrazioni eccentricamente isocinetiche ( 4 serie da 6 ripetizioni) eseguite 3 volte alla settimana per 10 settimane). Campioni di biopsia muscolare sono stati presi dalla pancia dei bicipiti brachiali. Sono state esaminate la torsione isometrica e la torsione concentrica ed eccentrica a 0.52 e 3.14 rad. s-1 dopo 0.5 e 10 settimane. Dopo 10 settimane il gruppo VELOCE ha dimostrato degli incrementi significativi [media(SEM)] nella torsione eccentrica [29.6(6.4)%] ed in quella concentrica [27.4(7.3)%] a 3.14 rad. s-1, nella torsione isometrica [21.3(4.3)%] e nella torsione eccentrica [25.2(7.2)%] a 0.52 rad s-1. La percentuale di fibre di tipo I nel gruppo VELOCE Ŕ scesa da [53.8(6.6)% al 39.1(4.4)%] mentre la percentuale di fibra di tipo II Ŕ salita da [5.8(1.9)% al 12.9(3.3)%; P<0.05]. Al contrario, il gruppo LENTO non ha mostrato cambiamenti significativi nei vari tipi di fibre muscolari o nella torsione muscolare. Abbiamo concluso che gli adattamenti neuromuscolari agli stimoli da allenamento eccentrico possono essere influenzati dalle differenze nella capacitÓ di affrontare l'esposizione cronica alla relative rapide e lente velocitÓ di contrazione eccentrica. Possibili meccanismi includono il maggior danno cumulativo ai tessuti contrattili o lo stress indotto da contrazioni eccentriche del muscolo.

                                                        by Gawain

[ Home ]