UNA DOSE ELEVATA  DI CAFFEINA PER VIA ORALE NON ALTERA LA CINETICA DEL GLUCOSIO DURANTE UNA DINAMICA PROLUNGATA DI ESERCIZIO IN ATLETI ALLENATI ALLA RESISTENZA

 

Teoria. Questo studio esamina la possibile influenza della somministrazione orale di caffeina sulla produzione endogena di glucosio e sul metabolismo del substrato di energia durante un prolungato esercizio di resistenza. Dodici atleti allenati alla resistenza [sette maschi, cinque donne; picco di assunzione dell' ossigeno $\dot V{\rm 0}_{{\rm 2picco}}$)=65.5 ml*kg-1*min-1] hanno eseguito 60min. di ergonometria ciclica al 65% $\dot V{\rm 0}_{{\rm 2picco}}$ due volte, una dopo la somministrazione orale di caffeina (6mg*kg-1)(CAF) e l'altra dopo l'assunzione di placebo (PLA). CAF e PLA sono stati somministrati in una doppiamente immotivata maniera casuale 75min. prima dell'esercizio. La cinetica del glucosio del plasma stata determinata con una continuamente preparata infusione di [6,6-2H] glucosio. Nessuna differenza, nell'assunzione di ossigeno $\dot V{\rm 0}_{\rm 2}$ )e nell'assunzione di anidride carbonica $\dot V{\rm C0}_{\rm 2}$ ) stata osservata  tra CAF e PLA,a riposo ed anche durante l'esercizio. L'esercizio ha portato ad un incremento nella concentrazione di acido grasso privo di serio (FFA) per entrambi le condizioni; ciononostante, non stata osservata nessuna differenza tra CAF e PLA. Entrambi gli indici di comparsa $ dot R{\rm a}$) e scomparsa $ dot R{\rm d}$) del glucosio del plasma sono cresciuti all'inizio dell'esercizio (P<0.05), ma non sono stati colpiti dalla CAF, come invece successo col PLA. La CAF ha portato ad una pi alta concentrazione lattica del plasma durante l'esercizio (P<0.05).

E' stato concluso che una dose elevata di caffeina per via orale non influenza ne la cinetica del glucosio del plasma ne l' ossidazione  del substrato di energia durante un esercizio prolungato in atleti allenati alla resistenza. Nonostante ci la CAF ha portato ad elevate concentrazioni lattiche del plasma. L'esatto meccanismo per il quale c' un incremento nelle concentrazioni lattiche del plasma rimane per da determinarsi.

                                                        by Gawain

[ Home ]